Riccio Toscana I.G.T. - REDI Visualizza ingrandito

Riccio Toscana I.G.T. REDI

VCM04

Toscana Indicazione Geografica Tipica

Intensamente fruttato con note di pesca ed albicocca con buon finale che riporta alle note floreali del biancospino.
Gusto asciutto e ben bilanciato nella pienezza dell’alcool, ben integrato con tenui sentori di vaniglia che ne trasmettono grande finezza.
Finale armonioso ed equilibrato nei suoi componenti principali.

Maggiori dettagli

Dettagli

Classificazione del vino: Toscana Indicazione Geografica Tipica


Varietà: Chardonnay e Viogner


Comune di produzione: Montepulciano (Si)


Resa per ettaro: 70 q.li uva


Altimetria del vigneto: 350/400 metri s.l.m.


Sistema di allevamento: guyot


Densità di impianto: 3500/4500 piante per ettaro

Vinificazione: pressatura soffice, decantazione per separazione, fermentazione a temperatura controllata


Periodo di maturazione: 3 mesi in barriques di rovere francese, seguiti da 3 mesi di affinamento in bottiglia


Colore: giallo paglierino con riflessi verdastri


Bouquet: intensamente fruttato con note di pesca ed albicocca con buon finale che riporta alle note floreali del biancospino


Gusto: asciutto e ben bilanciato nella pienezza dell’alcool, ben integrato con tenui sentori di vaniglia che ne trasmettono grande finezza. Finale armonioso ed equilibrato nei suoi componenti principali.


Temperatura di servizio ideale: 12-14°C.


Abbinamento: oltre a grigliate e zuppe di pesce, accompagna piatti di carni bianche e formaggi di media stagionatura.

Recensioni

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi una recensione

Riccio Toscana I.G.T. REDI

Riccio Toscana I.G.T. REDI

Toscana Indicazione Geografica Tipica

Intensamente fruttato con note di pesca ed albicocca con buon finale che riporta alle note floreali del biancospino.
Gusto asciutto e ben bilanciato nella pienezza dell’alcool, ben integrato con tenui sentori di vaniglia che ne trasmettono grande finezza.
Finale armonioso ed equilibrato nei suoi componenti principali.

Scrivi una recensione